• Staff

CORTONA ON THE MOVE


FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA FOTOGRAFIA

DAL 12 LUGLIO AL 30 SETTEMBRE

Direzione artistica di Arianna Rinaldo.

Dalla Siria di Tanya Habjouqa "Tomorrow There Will Be Apricots" progetto che narra la storia siriana attraverso donne che usano il proprio corpo per raccontare emotivamente le loro esperienze a Poulomi Basu "A Ritual of Exile" progetto che indaga le cause della normalizzazione della violenza contro le donne in Nepal. L’origine di questa violenza è l’impurità del sangue mestruale femminile. È una violenza nascosta, spesso non denunciata, irrisolta, passando per Alena Zhandarova con il suo progetto "Puree with a Taste of Triangles" che esplora il tema dell'unicità e della diversità di ogni persona. Sono queste alcune delle mostre che si potranno vedere, dal 12 luglio al 30 settembre 2018, nel corso della ottava edizione del festival internazionale di fotografia Cortona On The Move.

Alcune mostre

Elinor Carucci | GETTING CLOSER, BECOMING MOTHER: ABOUT INTIMACY AND

FAMILY (1993-2012)

Tanya Habjouqa | TOMORROW THERE WILL BE APRICOTS

Poulomi Basu | BLOOD SPEAKS: A RITUAL OF EXILE

Sanne De Wilde | THE ISLAND OF THE COLORBLIND

Debi Cornwall | WELCOME TO CAMP AMERICA: INSIDE GUANTÁNAMO BAY

Guia Besana | UNDER PRESSURE

Sim Chi Yin | FALLOUT

Carlotta Cardana (foto), Danielle SeeWalker (testi) | THE RED ROAD PROJECT

Alena Zhandarova | PUREE WITH A TASTE OF TRIANGLES

Jennifer Greenburg | REVISING HISTORY

Loulou d’Aki | MAKE A WISH

VINCITRICE PHOTOBOOK DUMMY PRIZE 2017

Pierfrancesco Celada | #INSTAGRAMPIER

VINCITORE HAPPINESS ONTHEMOVE AWARD 2017

#cortonaonthemove #2018 #festivalinternazionaledellafotografia #AriannaRinaldo #canon #aboca #manfrotto