GRENZE Arsenali Fotografici A Verona la fotografia internazionale e contemporanea

04/30/2019

VERONA 

presso l' ex-Arsenale militare

 

Dal 31 maggio al 2 giugno

www.grenzearsenalifotografici.com

 

Dal 31 maggio al 2 giugno presso l' ex-Arsenale militare l'Università IUSVE, l'Istituto Design Palladio, in collaborazione con il Comune di Verona –

Assessorato alla cultura, organizzano la seconda edizione di Grenze, il Festival della Fotografia.

Tema di quest'anno il fuoco inteso come gesto tecnico che inquadra l’oggetto delineandone contorni e forme, ma anche come necessità etica che brucia il superfluo per incendiare la verità dei temi e delle questioni urgenti nella contemporaneità.

 

EDIZIONE 2019

FEUER

Fuoco gesto tecnico che visualizza nitidamente l'immagine.

Metafora del chiarire e chiarirsi l'oggetto del discorso.

Centrare l'obbiettivo e incorniciare ciò che ha la verità per sopravvivere nel flusso delle immagini.

Mettere a fuoco è rendere vivido, incandescente l'oggetto stesso dell'immagine, la sua necessità, la sua urgenza.


I curatori affondano le loro radici professionali nel metodo e nel rigore dell'analisi scientifica. Studiosi e docenti per i quali la fotografia è strumento di una ricerca continua proprio sulla natura dello sguardo e sul suo rapporto con il racconto del reale.

Per questo il Festival ha una forte identità formativa che lo distingue nel variegato panorama nazionale.

 

Otto i fotografi partecipanti: Giorgio Bombieri con il lavoro The last sinners, Martin Bruckmanns con Frame8, Marta Giaccone e il suo progetto Ritorno

all'Isola di Arturo, la fotografa Fiorella Iacono con Autodafé, Natascia Rocchi con Bile gialla.

Filippo Romano porterà l'inedito Novo Planeta, Andrea Roversi Dau›alogn e Jens Schwarz Themmuns. Uno l’archivio presente: Fondazione Aida

con le foto dello storico spettacolo Prometheus del Living Theatre.

 

Ospite d'onore Francesco Cito Grenze, anche nella seconda edizione mantiene la sua identità: formazione ed educazione.

 

Nutrito è il numero dei Workshop ospitati in gallerie, librerie, aule dell'Università.

Tra i conduttori: Monika Bulaj, Umberto Verdoliva, Yvonne De Rosa, Andrea Buffolo, Alessandro Nanni, Simone Franzolini, Luca Chiavegato e Francesca

Marra. I temi e motivi dei Workshop approfondiscono il Reportage, la Street Photography, le tecniche di stampa e la fotografia virtuale. Non mancheranno le

letture portfolio e il self publishing.

Il calendario dei workshop è affiancato da appuntamenti e incontri con gli autori.

Tra questi si segnala la presenza al festival di Mario Beltrambini che presenterà il suo libro “La persistenza della luce”.

 

Maggiori info su 

www.grenzearsenalifotografici.com

 

Please reload

© 2017 by Lazagne Art Magazine iscrizione  al Tribunale di Forlì al n.08/16 del 15/09/2016 - Italy